Mentoring, mentor e mentee: tecniche per una corretta formazione in azienda

mentoring

Il mentoring o mentorship è un rapporto personale tra due persone: il mentor (cioè un soggetto con più esperienza in un dato settore) e il mentee (cioè un allievo al quale deve essere trasmessi i saperi del mentor). Le competenze da trasferire possono essere di origine lavorativa, formativa o sociale e va programmato su un periodo medio-lungo. Si tratta di un’attività costante, un vero e proprio percorso formativo e di sviluppo delle competenze che necessità della volontà di entrambe le parti coinvolte: il mentor dovrà essere capace di plasmare e tramandare i maniera efficace le sue conoscenze, mentre il mentee dovrà lasciarsi accompagnare in questo percorso e porre la massima fiducia nel proprio mentore.

Il mentoring può essere proposto in diverse modalità:

1) Faccia a faccia: cioè un rapporto quotidiano sostenuto di persona

2) E-mentoring: l’attività è condotta a distanza tramite strumenti telematici

3) Blended Mentoring: un mix tra relazione faccia a faccia e momenti di supporto a distanza tramite strumenti telematici

Inoltre esiste un’altra differenzazione tra:

Mentoring Informale: in questo caso il mentor è una figura esperta all’interno di un’azienda, ma non necessariamente ha un ruolo dirigenziale o di alto livello. Il suo ruolo principale è far “acclimatare” un nuovo dipendente all’interno dell’azienda, educandolo alla cultura aziendale e velocizzando il suo processo di inserimento nelle dinamiche aziendali.

Mentoring Formale: questo trattamento viene riservato solo ai nuovi dipendenti con un alto potenziale. Infatti vengono istruiti e formati direttamente da persone che ricoprono un ruolo molto importante nell’azienda, e il nuovo assunto sarà instradato a diventare un manager, leader o top performer.

Dopo un certo periodo, più o meno lungo, è possibile che venga chiesto al mentee di allontanarsi dal mentor per testare le competenze acquisite. Se questa fase viene condotta con successo i due ruoli possono essere ridefiniti e mentor e mentee potranno diventare colleghi “alla pari”.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...