Branded.me: come avere un sito personale senza saper programmare

branded me

È ormai assodato che i responsabili del recruting nelle aziende ricercano informazioni online sui candidati prima di procedere alla fase di colloquio. Diventa quindi indispensabile per chiunque cerchi lavoro (o lavori come libero professionista) essere presente sulla rete, ed esserci in maniera giusta.

La cosa migliore, sarebbe quella di dotarsi di un sito personale che racconti di noi, delle nostre competenze, dei risultati raggiunti e tutte le informazioni potenzialmente utili per essere trovati e scelti dai datori di lavoro. Purtroppo non è per tutti è banale costruirsi un sito personale, vuoi per incapacità pratica nel realizzarlo da solo, o per la mancanza di tempo o la mancanza di un budget per commissionarlo a terzi.

Ecco per tutte queste categorie arriva Branded.me. Lo strumento è molto semplice, sarà sufficiente registrarsi al sito accedendo tramite Linkedin e automaticamente estrapolerà tutti i dati dal social network. A questo punto potrete personalizzare il sito in ogni suo aspetto: dalla modifica e aggiunta di testi, caricamento di immagini, scelta di layout, temi, colori e sfondi. Il tutto è semplificato da un’interfaccia grafica molto intuitiva e semplice.

Molto interessante anche la possibilità di vedere in anteprima come sarà la visualizzazione del sito per dekstop, mobile e tablet.

Nel video tutorial che segue vedrete come costruire passo passo il vostro sito personale con Branded.me. Non vi resta che provare!

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...